Condividi
Condividi

Web TV

 

 
 
TUTTI D'ACCORDO CONTRO GLI SPRECHI ALIMENTARI
 

E' indubbiamente un obiettivo di civiltà quello perseguito dal testo unificato licenziato all'unanimità dal Consiglio provinciale nella recente seduta di settembre, firmato Chiara Avanzo, Mattia Civico e Walter Viola, che contrasta lo spreco alimentare e organizza il riutilizzo delle eccedenze di cibo.

Nata dalla concretezza dei servizi esistenti, la proposta, adeguamento virtuoso alle direttive del Parlamento europeo e alla legge nazionale in materia (la legge Gadda del 2016), tiene conto della specificità locale, dove diversi soggetti operano in maniera collaborativa. Norme che hanno una valenza prima di tutto sociale, di educazione civica ed ambientale.

 
Monica Casata
Pagine visitate
  • TUTTI D'ACCORDO CONTRO GLI SPRECHI ALIMENTARI
 
 
Consiglio della Provincia autonoma di Trento: Via Manci, 27 - 38122 Trento - tel. 0461 213111 - e-mail: Contatta C.F. 80009910227
Indirizzo di e-mail certificata (PEC) segreteria.generale@pec.consiglio.provincia.tn.it

​Questo sito usa cookie tecnici e cookie di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano il Consiglio della Provincia autonoma di Trento a migliorare la fruibilità dei contenuti. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare la sezione Cookie Policy.