Istituzione

Legislature passate

Quinta 1964-1968


​​​​​​​​​​​​​​​​I Consiglieri provinciali​​​
Seggi asse​​​​gn​​​ati: 27
  1. Remo Albertini (D.C.)
  2. Giuseppe Avancini (P.S.D.I.)
  3. Enrico Bolognani (D.C.)
  4. Luigi Carbonari (A.C.A.)(2)
  5. Sergio de Carneri (P.C.I.)
  6. Umberto Corsini (P.L.I.)
  7. Luigi Dalvit (D.C.)(1)
  8. Bruno Fronza (D.C.)
  9. Simone Giuseppe Gabrielli (D.C.)(1)
  10. Luigi Gazzi (A.C.A.)(2)
  11. Luigi Giuliani (D.C.)
  12. Carla Grandi (D.C.)
  13. Giorgio Grigolli (D.C.)
  14. Bruno Kessler (D.C.)
  15. Nereo Manica (P.S.I.)
  16. Celestino Margonari (D.C.)
  17. Elio Martinelli (D.C.)
  18. Spartaco Marziani (D.C.)(1)
  19. Giovanni Mattivi (D.C.)
  20. Tullio Odorizzi (D.C.)
  21. Enrica Perazzolli (D.C.)
  22. Renè Preve Ceccon (M.S.I.)
  23. Enrico Pruner (P.P.T.T.)
  24. Guido Raffaelli (P.S.I.)
  25. Alfonso Salvadori (D.C.)
  26. Gabriele Santoni (D.C.)
  27. Remo Segnana (D.C.)(1)
  28. Guido Sembenotti (P.P.T.T.)
  29. Attilio Tanas (P.S.D.I.)
  30. Mario Vinante (P.S.I.)

(1) In Consiglio regionale il 15 novembre e in Consiglio provinciale il 16 novembre 1967 ai consiglieri Dalvit e Segnana, dimissionari, subentrano i consiglieri Gabrielli e Marziani.
(2) In Consiglio regionale il 9 febbraio e in Consiglio provinciale il 23 febbraio 1968 al consigliere Carbonari, dimissionario, subentra il consigliere Gazzi.
​ ​​
​​Ripartizione dei Consiglieri per gruppo - Rappresentanza politica​
A.C.A. (Alleanza Contadina Artigiana):
  • Luigi Carbonari(3), Luigi Gazzi(3)
D.C. (Democrazia Cristiana):
  • Remo Albertini, Enrico Bolognani, Luigi Dalvit(2), Bruno Fronza, Simone Giuseppe Gabrielli(2), Luigi Giuliani, Carla Grandi, Giorgio Grigolli, Bruno Kessler, Celestino Margonari, Elio Martinelli, Spartaco Marziani(2), Giovanni Mattivi, Tullio Odorizzi, Enrica Perazzolli, Alfonso Salvadori, Gabriele Santoni, Remo Segnana(2)
M.S.I. (Movimento Sociale Italiano):
  • Renè Preve Ceccon
P.C.I. (Partito Comunista Italiano):
  • Sergio de Carneri
P.L.I. (Partito Liberale Italiano):
  • Umberto Corsini
P.P.T.T. (Partito Popolare Trentino Tirolese):
  • Enrico Pruner, Guido Sembenotti
P.S.D.I.(1) (Partito Socialista Democratico Italiano):
  • Giuseppe Avancini, Attilio Tanas
P.S.I.(1) (Partito Socialista Italiano):
  • Nereo Manica, Guido Raffaelli, Mario Vinante
 
(1) Dicembre 1966: i gruppi P.S.D.I. e P.S.I. si unificano nel gruppo P.S.U. (Partito Socialista Unificato).
(2) In Consiglio regionale il 15 novembre e in Consiglio provinciale il 16 novembre 1967 ai consiglieri Dalvit e Segnana, dimissionari, subentrano i consiglieri Gabrielli e Marziani.
(3) In Consiglio regionale il 9 febbraio e in Consiglio provinciale il 23 febbraio 1968 al consigliere Carbonari, dimissionario, subentra il consigliere Gazzi.
 
La conferenza dei capigruppo​​
Grupp​o​​
​​​Nominativo​
Incarico
D.C. ​
Bruno Kessler
​Capogruppo​​
  ​
Giorgio Grigolli
​Capogruppo dal febbraio 1965(1)
  ​
Enrico Bolognani
​Capogruppo dal marzo 1968
P.P.T.T. ​
Guido Sembenotti
​Capogruppo
P.S.D.I.(2)
Attilio Tanas
​Capogruppo
  ​
Giuseppe Avancini
​Capogruppo dal febbraio 1965(1)
P.S.I.(2)​ ​
Mario Vinante
​Capogruppo​
  ​
Guido Raffaelli
​Capogruppo dal febbraio 1965(1)
Gruppo misto (nominato Capogruppo il consigliere Umberto Corsini) costituito da:
Grupp​o​​
​​​Nominativo​
Incarico
A.C.A. ​
Luigi Carbonari
​Componente
A.C.A. ​
Luigi Gazzi
​Componente dal febbraio 1968
M.S.I.
Renè Preve Ceccon
​Componente
P.C.I.
Sergio de Carneri
​Componente
P.L.I.
Umberto Corsini
​Capogruppo

(1)
Febbraio 1965: a seguito della elezione della Giunta provinciale sono sostituiti i Capigruppo. 
(2) Dicembre 1966: i gruppi P.S.D.I. e P.S.I. si unificano nel gruppo P.S.U. (Partito Socialista Unificato) e nominano Capogruppo dapprima il consigliere Tanas e successivamente il consigliere Avancini.
Le commissioni​

Commissione legislativa finanze e patrimonio

Data costituzione: 11 febbraio 1965
Numero componenti: 9
Data elezione cariche interne: 11 febbraio 1965
Presidente:
  • Bruno Fronza (D.C.)
Vicepresidente:
  • Giuseppe Avancini (P.S.U.)
Segretario:
  • Sergio de Carneri (P.C.I.)
Componenti effettivi:
  • Luigi Carbonari (A.C.A.) dal 11/02/65 al 09/02/68(2)
  • Umberto Corsini (P.L.I.) 
  • Luigi Gazzi (A.C.A.) dal 23/02/68(2)
  • Carla Grandi (D.C.) 
  • Elio Martinelli (D.C.) 
  • Spartaco Marziani (D.C.) dal 17/11/67(1)
  • Guido Raffaelli (P.S.U.) 
  • Remo Segnana (D.C.) dal 11/02/65 al 15/11/67(1)

(1)
17 novembre 1967: a seguito delle dimissioni del consigliere Segnana dalla carica di consigliere regionale, il consigliere Marziani, subentrato al medesimo, è nominato componente della commissione.
(2) 23 febbraio 1968: a seguito delle dimissioni del consigliere Carbonari dalla carica di consigliere regionale, il consigliere Gazzi, subentrato al medesimo, è nominato componente della commissione.

Commissione legislativa per gli affari generali

Data costituzione: 11 febbraio 1965
Numero componenti: 7
Data elezione cariche interne: 12 febbraio 1965
Presidente:
  • Nereo Manica (P.S.I.) dal 12/02/65 al 06/07/66(1)
  • Mario Vinante (P.S.U.) dal 15/07/66(1)
Vicepresidente:
  • Enrico Bolognani (D.C.)
Segretario:
  • Giovanni Mattivi (D.C.)
Componenti effettivi:
  • Remo Albertini (D.C.) 
  • Giuseppe Avancini (P.S.U.) 
  • Renè Preve Ceccon (M.S.I.) 
  • Enrico Pruner (P.P.T.T.) 

(1)
7 luglio 1966: a seguito delle dimissioni del consigliere Manica da componente della commissione (in quanto divenuto assessore provinciale), il consigliere Vinante è nominato componente e, in data 15 luglio 1966, eletto presidente.

Commissione per il regolamento interno

Data costituzione: 9 febbraio 1965
Numero componenti: 5
Presidente:
  • Celestino Margonari (D.C.)
Componenti effettivi:
  • Sergio de Carneri (P.C.I.) 
  • Spartaco Marziani (D.C.) dal 03/02/68(1)
  • Alfonso Salvadori (D.C.) 
  • Remo Segnana (D.C.) dal 09/02/65 al 15/11/67(1)
  • Mario Vinante (P.S.U.)

(1)
3 febbraio 1968: a seguito delle dimissioni del consigliere Segnana dalla carica di consigliere regionale, il consigliere Marziani, subentrato al medesimo, è nominato componente della commissione.
 
Commissione di studio per il piano urbanistico provinciale
Data costituzione: 4 luglio 1967
Data ultima seduta: 26 luglio 1967
Competenze:
predisporre l'istruttoria per la commissione competente (commissione legislativa per gli affari generali) alla quale sarebbe stato assegnato il relativo disegno di legge, vista l'urgenza di iniziare i lavori di studio del piano urbanistico provinciale.
Presidente:
  • Umberto Corsini (P.L.I.)
Componenti effettivi:
  • Luigi Carbonari (A.C.A.) 
  • Sergio de Carneri (P.C.I.) 
  • Giorgio Grigolli (D.C.) 
  • Renè Preve Ceccon (M.S.I.) 
  • Enrico Pruner (P.P.T.T.) 
  • Mario Vinante (P.S.U.) 
L'ufficio di presidenza
Data elezione: 15 dicembre 1964
Numero componenti: 4
Presidente:
  • Celestino Margonari (D.C.)
Vicepresidente:
  • Umberto Corsini (P.L.I.) dal 30/04/65(1)
  • Guido Raffaelli (P.S.I.) dal 15/12/64 al 29/04/65(1)
Segretari questori:
  • Giuseppe Avancini (P.S.D.I.) dal 15/12/64 al 29/04/65(2)
  • Carla Grandi (D.C.) dal 30/04/65(2)
  • Nereo Manica (P.S.I.) dal 30/04/65 al 06/07/66(2)-(3)
  • Gabriele Santoni (D.C.) dal 15/12/64 al 29/04/65(2)
  • Mario Vinante (P.S.U.) dal 07/07/66(3)

(1)
30 aprile 1965: a seguito delle dimissioni del consigliere Raffaelli dalla carica di vicepresidente, il consigliere Corsini è eletto vicepresidente.
(2) 30 aprile 1965: a seguito delle dimissioni dei consiglieri Avancini e Santoni dalla carica di segretario questore, i consiglieri Grandi e Manica sono eletti segretari questori.
(3) 7 luglio 1966: a seguito delle dimissioni del consigliere Manica dalla carica di segretario questore, il consigliere Vinante è eletto segretario questore.
 
La Giunta provinciale


La Giunta provinciale (11 febbraio 1965 - 23 febbraio 1969)

Determinazione numero assessori: 6 effettivi - 2 supplenti.
Carica
​​​Nome e cognome
Competenze (1)
Presidente
Bruno Kessler (D.C.)
​ 
Assessore sostituto
Attilio Tanas (P.S.U.)
edilizia popolare
Assessori effettivi
​Luigi Giuliani (D.C.)
​agricoltura, turismo, commercio, industria e cooperazione
​ 
​Enrica Perazzolli (D.C.)
​attività sociali e sanità
​ 
​Alfonso Salvadori (D.C.)
​lavori pubblici
​ 
​Gabriele Santoni (D.C.)
​istruzione e artigianato
​ 
​Mario Vinante (P.S.I.)(2)
​enti locali e servizi di igiene mentale
Assessori supplenti
​Enrico Bolognani (D.C.)(3)
​ 
​ 
​Elio Martinelli (D.C.)
​ 
 
(1) D.P.G.P. 5 marzo 1965, n. 61 (B.U. 6 aprile 1965 - n. 14, pag. 234) e D.P.G.P. 29 aprile 1966, n. 232 bis (B.U. 28 giugno 1966 - n. 26, pag. 558).
(2) 26 aprile 1966: a seguito delle dimissioni dell'assessore Vinante è eletto assessore il consigliere Nereo Manica (P.S.U.).
(3) 23 febbraio 1968: il Consiglio accetta le dimissioni dell'assessore supplente Bolognani e non provvede alla sostituzione.