Condividi
Condividi

Bandi di gara e contratti

Gare

 

Nell'ambito delle possibilità previste dalla normativa nazionale e provinciale, il Consiglio provinciale ha attivato modalità di scelta del contraente attraverso l'utilizzo di sistemi e ​strumenti telematici. Si perseguono, in questo modo, i fini di ottimizzazione della spesa per le forniture di beni e servizi, di semplificazione delle procedure negoziali, di garanzia della massima trasparenza nelle operazioni di gara e di maggiore competizione fra i concorrenti.

La piattaforma di e-procurement utilizzata è quella realizzata dalla Provincia autonoma di Trento per la gestione degli acquisti pubblici on-line, brevemente definita MERCURIO (che comprende sia le convenzioni APAC che le gare telematiche che il mercato elettronico provinciale ME-PAT). In via residuale può essere utilizzato il sistema delle convenzioni e del mercato elettronico (MEPA) di Consip S.p.A..

Conseguentemente le imprese che desiderino candidarsi quali possibili fornitori del Consiglio provinciale debbono registrarsi sul sito dell'Agenzia provinciale per gli appalti e contratti (APAC) all'indirizzo http://www.appalti.provincia.tn.it/mercurio, nella sezione "Area Fornitori"  e sul sito di Consip all'indirizzo https://www.acquistinretepa.it/.

 

Le delibere a contrarre sono pubblicate nella sezione Amministrazione trasparente – Provvedimenti organi indirizzo politico - Determinazioni del Presidente del Consiglio provinciale di Trento.

Le tabelle riassuntive contenenti le informazioni relative a tutti i procedimenti di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi sono pubblicate nella sezione Amministrazione Trasparente – Bandi di Gara e Contratti – Contratti.

    

Gli avvisi di preinformazione, gli avvisi sui risultati delle procedure di affidamento, gli avvisi, i bandi e gli inviti relativi a contratti di lavori, servizi e forniture soprasoglia comunitaria sono pubblicati a cura dell'Agenzia provinciale per gli appalti e contratti (APAC) e possono essere visualizzati al seguente link: http://www.appalti.provincia.tn.it/bandiappalti/.

Le procedure di affidamento sottosoglia comunitaria di  servizi e forniture vengono effettuate ai sensi della L.P. 19 luglio 1990, n. 23, e per i lavori pubblici ai sensi della L.P. 10 settembre 1993, n. 26.

Al momento non sono attivi bandi di lavori, di servizi o forniture sottosoglia comunitaria, relativi ad appalti pubblici o accordi quadro che si intendono aggiudicare mediante procedura aperta, procedura ristretta, procedura negoziata con pubblicazione di un bando di gara o dialogo competitivo ai sensi del D. Lgs 163/2006.

  

Avvisi relativi all'esito delle procedure

  • confronto concorrenziale espletato sul mercato elettronico della Provincia autonoma di Trento (ME-PAT) per l'affidamento dei servizi di manutenzione e aggiornamento del sito Web del Consiglio della Provincia autonoma di Trento
    • comunicazione esito procedura e verbale di gara  .pdf 
  • confronto concorrenziale espletato sul mercato elettronico della Provincia autonoma di Trento (ME-PAT) per l’assegnazione dei lavori di riqualificazione energetica e interventi straordinari di manutenzione dell’impianto di illuminazione degli uffici al 1° e 2° piano di palazzo Nicolodi
    • comunicazione esito procedura e verbale di gara  .pdf 
 
 
 
Consiglio della Provincia autonoma di Trento: Via Manci, 27 - 38122 Trento - tel. 0461 213111 - e-mail: Contatta C.F. 80009910227
Indirizzo di e-mail certificata (PEC) segreteria.generale@pec.consiglio.provincia.tn.it

​Questo sito usa cookie tecnici e cookie di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano il Consiglio della Provincia autonoma di Trento a migliorare la fruibilità dei contenuti. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare la sezione Cookie Policy.