Condividi
Condividi

Il Vicepresidente

Biografia

 

Vicepresidente nel suo ufficio
Sposato con due figli, laureato in scienze politiche all'Università Cattolica di Milano, ha svolto il servizio militare negli alpini ricoprendo il grado di ufficiale. Tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90 ha partecipato alla direzione provinciale del movimento giovanile della Dc. Cattolico attivo nel volontariato e nelle associazioni, dal 1989 ha lavorato in Provincia nel settore programmazione diventando, tre anni dopo, segretario del Comitato per il Coordinamento delle Politiche Comunitarie.
Dopo 10 anni di dipendente in ruolo presso la Presidenza della Giunta Provinciale nel 1999 gli è stata affidata la direzione della Azienda di promozione turistica degli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna. Ha poi assunto l'incarico di direttore dell'Istituto Arcivescovile per i Sordi di Trento e, in seguito, dell'Apt di Andalo, Molveno e Fai della Paganella.
Eletto consigliere provinciale nel 2003, è stato rieletto nel 2008 e poi nella lista di Progetto Trentino nel 2013. In questo ruolo si è prevalentemente dedicato ai problemi sociali della casa, della famiglia e dell'assistenza, proponendo sia soluzioni concrete in materia di edilizia abitativa (Itea) e agevolata, e ad interventi legislativi che hanno contribuito alla riforma del welfare e alla legge per la famiglia. Ha prestato molta attenzione anche alla scuola e alla formazione professionale, concorrendo a migliorare le norme provinciali per promuovere un'offerta educativa più ampia e di qualità. 
Da sempre sensibile ai temi dell'economia e delle imprese, ha rivolto soprattutto l'attenzione alle esigenze del comparto turistico. Oltre ad essere Vicepresidente del Consigli​o provinciale, è anche Vicepresidente dell'Ufficio di Presidenza dell’assemblea legislativa, Presidente della Tavolo di coordinamento per la valutazione delle leggi provinciali, Vicepresidente della Quarta Commissione permanente, Componente effettivo della Quinta Commissione permanente e Componente dell'Assemblea delle minoranze.

​​
 
 
Consiglio della Provincia autonoma di Trento: Via Manci, 27 - 38122 Trento - tel. 0461 213111 - e-mail: Contatta C.F. 80009910227
Indirizzo di e-mail certificata (PEC) segreteria.generale@pec.consiglio.provincia.tn.it

​Questo sito usa cookie tecnici e cookie di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano il Consiglio della Provincia autonoma di Trento a migliorare la fruibilità dei contenuti. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare la sezione Cookie Policy.